Punti di forza dei gadget aziendali COLLiS.it 25/03/2017 – Posted in: News

Perché dovresti pensare ai gadget aziendali?

gadget aziendali punti forzaNon conosci ancora il potenziale dei prodotti promozionali? Pensi che i gadget personalizzati non siano quello che serve alla tua azienda per aumentare il proprio giro di clienti e quindi il fatturato? Ebbene, oggi ti voglio spiegare tutte le ragioni per cui non dovresti in nessun caso sottovalutare i vantaggi di penne personalizzate, magliette con il tuo logo aziendale e di qualsiasi altro prodotto pubblicitario. Prima di tutto, voglio sottolineare il fatto che molte evidenze hanno dimostrato non solo che i clienti amano ricevere prodotti promozionali, ma anche che questi ultimi funzionano esattamente come una pubblicità a lunghissima durata.

 

gadget aziendali utiliQuali scegliere? Meglio se sono utili

Come puoi vedere tu stesso tra le pagine di COLLiS.it, la gamma dei gadget aziendali è ampia: si va dall’oggetto indispensabile alla curiosità, dal regalo trendy al gadget raffinato. Proprio gli studi di marketing però, ci dicono che il prodotto promozionale che funziona di più e più a lungo è quello che può essere davvero utile ai tuoi clienti. Il fatto è subito spiegato: più sarà utile, maggiormente lo useranno, quindi più lo terranno sotto i propri occhi. E sì, in questo modo le possibilità che essi acquistino qualcosa da te aumenteranno. Ma non è tutti qui: donare un gadget personalizzato durante una fiera fornisce la possibilità di “rompere il ghiaccio” in una conversazione, cosa che una banale brochure raramente garantisce. E c’è di più: stando ad uno studio del settore, i consumatori che ricevono un prodotto promozionale hanno almeno il 30% di probabilità in più di fare un acquisto rispetto a chi ha avuto informazioni senza ricevere nulla. Non ti basta? Allora ti do subito altre due ragioni per scegliere un bel gadget promozionale.

 

I gadget aziendali non hanno un target prestabilito

Pensa alla tua ultima campagna marketing: la prima cosa che avete fatto è stato definire un target. “Donne quarantenni in carriera”, oppure “Ragazzi adolescenti amanti dello sport”. E se scoprissi, come spesso succede, che gran parte dei tuoi potenziali clienti si trovano in realtà all’esterno di questo bacino circoscritto di consumatori? È possibile, e ti stupiresti del sapere quante volte è successo e succede tutt’oggi, con tutto lo spreco di risorse che ne consegue. Con dei gadget personalizzati questo rischio viene annullato: il tuo logo su delle magliette, su dei capellini, su una penna o su una palla verrà visto da chiunque, all’infuori da qualsiasi supposto pubblico a target.

 

Un prodotto promozionale è più personale di uno spot o di un banner sul web

Per essere ricordato un gadget non deve essere solo utile; deve anche essere ‘personale’. È il contrario di quello che succede con la pubblicità in televisione: quella è uguale per tutti quanti, mentre la penna con il tuo logo nel taschino di una tuo potenziale cliente è solo ed unicamente per lui. Uno studio americano del settore ha inoltre dimostrato che quasi il 90% dei clienti ricordano perfettamente l’azienda da cui ha ricevuto ogni singolo prodotto promozionale negli ultimi due anni. Non solo: la stessa ricerca rivela che i consumatori, probabilmente per riconoscenza inconscia o meno, sono tre volte più disposti a comprare qualcosa da quella azienda rispetto ad un’altra che ha utilizzato un diverso tipo di media.

E ora prova a
mettere in pratica
quello che hai imparato >>> 
catalogo gadget