Non partecipi alle fiere? Probabilmente sbagli, ecco perché 07/03/2017 – Posted in: News

gadget per fiereOttieni opportunità partecipando alle fiere: ecco perché

Nessun altro evento può darti le stesse possibilità di una fiera commerciale di portare i tuoi prodotti e i tuoi servizi direttamente sotto lo sguardo dei tuoi potenziali clienti.
Hai avuto l’opportunità di partecipare ad una grande fiera e hai rifiutato, per ragioni di tempo o di fatica? Hai sbagliato.
Forse non lo sai, ma la stragrande percentuale delle persone che frequentano le fiere commerciali hanno effettivamente l’autorità di prendere decisioni in termini di acquisti.
Ritrovarsi davanti ai titolari o agli addetti acquisti di tutte queste possibili aziende clienti fa sì che quasi la totalità dei venditori sia  profondamente convinto che niente altro possa vantare la stessa potenza di fuoco di una fiera. Non ne sei convinto? Leggi fino in fondo questo post, e vedrai che non ti lascerai sfuggire nessun’altra occasione: ecco quattro ragioni per cui devi assolutamente partecipare alle fiere.

Luogo ideale per la promozione, come nessun altro
Pensa ad una fiera con 10.000 partecipanti tra il pubblico e un migliaio di espositori: statisticamente parlando, il tuo stand dovrebbe riuscire ad attrarre come minimo l’attenzione di 200 potenziali clienti al giorno.
In mezzo a questo potentissimo traffico di consumatori, il tuo stand deve essere armato fino ai denti per promuovere al meglio il tuo brand: non parlo ovviamente dei soliti biglietti da visita e delle  classiche brochure che hanno vita breve, ma di gadget personalizzati come penne personalizzate, abbigliamento promozionale, chiavette usb , borse e zaini promozionali e tanti altri gadget pubblicitari capaci di imprimere la tua azienda nella mente dei clienti… qualcosa che resti per “il dopo”.

“Fare rete” intorno al tuo brand
Partecipare ad una fiera non significa solamente attirare dei potenziali clienti: il tuo brand può infatti essere d’interesse anche per gli altri espositori.
È possibile che altre aziende – di settori diversi o del tutto simili – siano interessate ad una collaborazione e una sinergia con te. Nuove avventure commerciali, finanziamenti, acquisizioni: tutte queste cose sono possibili unicamente in presenza di un network professionale intorno a te, ed una fiera è il posto giusto per costruirlo.

Tieni d’occhio la concorrenza
Pensi di poter controllare il passo dei tuoi concorrenti semplicemente restando seduto dietro alla tua scrivania? Ti sbagli di nuovo.
Non c’è niente di meglio di partecipare ad una fiera del settore per tenere il polso della situazione: due o tre giorni passati in mezzo a tutti quelli stand ti daranno un’idea precisa di ciò che ti sta attorno.

Resta sul pezzo
Come sai benissimo le relazioni face-to-face hanno un potenziale immenso rispetto a quelle nate online o tramite altri media. Ma non è tutto qui: parlando dal vivo con gli esperti del tuo settore potrai venire a conoscenza di informazioni che altrimenti potrebbero restarti nascoste per sempre.
E si sa, sapere è potere, soprattutto se la tua azienda vuole essere innovativa ed al passo con i tempi.

Per cominciare ad organizzare la tua fiera, puoi partire dal sito AEFI.