COME AVERE LO STAND AFFOLLATO IN FIERA 04/11/2017 – Posted in: Le basi del moderno Marketing

Vuoi sapere come fare il pieno di visitatori al tuo prossimo stand? Leggi i nostri consigli:

Stai preparando la tua prossima fiera? Tremi al solo pensiero che il tuo stand possa restare deserto per tutta la durata dell’evento? Questa notte hai sognato che le uniche persone ad avvicinarsi saranno dei visitatori alla ricerca dello stand del tuo concorrente diretto? Non preoccuparti: tutti quanti hanno le tue stesse paure. Partecipare ad una fiera, infatti, è un vero e proprio investimento. Se tutto quanto viene pianificato alla perfezione, però, i risultati non tarderanno ad arrivare: il tuo obiettivo, dunque, è attirare verso la tua postazione il maggior numero possibile di visitatori. Vuoi che il tuo stand sia il più affollato di tutti? Segui i nostri consigli, e diventerai il vero centro della fiera.

 

promozionali per fiere consigliPrimo e fondamentale consiglio: la presenza
Se vuoi che il tuo stand venga notato da tutti e che tutti si fermino, è ovviamente indispensabile che la tua postazione non resti mai incustodita: chi ti rappresenta alla fiera deve essere sempre presente, pienamente informato sul tuo business e capace di intrattenere i visitatori.

Offri valore
Un piccolo seminario non commerciale (non devi fare palesemente propaganda), può attirare molti visitatori, ma non devo fare il venditore ma piuttosto il formatore: proporre soluzioni a problemi, case history, mettendo a disposizione la tua esperienza nel settore.

Bevande e spuntini
Pensa un attimo a come è visitare una fiera: è un continuo spostarsi, raccogliere materiale informativo e conoscere persone. Il tempo per un caffè, per un drink o anche solo per un panino è ridotto al minimo, e spesso i rivenditori di generi alimentari approfittano del fatto di ritrovarsi in un luogo senza concorrenza e rialzano i prezzi. Vuoi che tutti si fermino da te? Offri qualcosa da bere e da smangiucchiare. Anche delle semplici bottiglie d’acqua possono far la differenza! E sai anche tu com’è: i visitatori attirano altri visitatori!

Sedie e materassini
Ok, hai dato da bere ai tuoi visitatori: cosa puoi fare per trattenerli più a lungo e ad attirarne altri ad ascoltare la tua offerta commerciale? Una fiera è solitamente molto grande, e si passa moltissimo tempo in piedi: procurati delle sedie, dei materassini da pavimento, delle panchine, insomma, offri un po’ di riposo per tutti i visitatori. Si siederanno tutti intorno al tuo stand, e tu avrai tutto il tempo per spiegargli qual è il tuo business e come puoi aiutarli con i tuoi prodotti e servizi.

Sfrutta la tua presenza sui social network
Facebook, Twitter, LinkedIn, Pinterest, Google+, YouTube, Instagram… tutti questi social network sono perfetti per promuovere la tua presenza alla prossima fiera. Non solo apporterai più visitatori all’evento, ma li attirerai direttamente al tuo stand. Come sanno gli esperti di web marketing, poi, ogni diversa piattaforma va utilizzata in modo diverso: in questo caso Facebook è perfetto grazie alla sua funzionalità ‘eventi’, mentre su Twitter si può spingere la viralità dell’evento con gli #hashtag.. È poi fondamentale ricordarsi che gli stessi social media possono essere sfruttati anche durante l’evento, in tempo reale, per creare maggiore engagement con i visitatori, e persino dopo per pubblicare video e foto: in questo modo, gli assenti potranno capire cosa si sono persi, e non si lasceranno scappare l’occasione di partecipare al prossimo evento!

gadget-per-fierePunta alla chiarezza!
Un normale visitatore della fiera deve capire con una sola occhiata di cosa si occupa la tua azienda. Potrebbe sembrare facile, ma non lo è: devi infatti ricordare che quello stesso visitatore, prima di arrivare al tuo stand, è stato bombardato da tanti altri messaggi promozionali. Per questo, niente giri di parole, ma slogan diretti ed immediati, senza termini tecnici o specialistici.

Ovviamente, non dimenticare i gadget personalizzati

I visitatori danno i gadget promozionali per scontati, anzi, spesso si avvicinano a degli stand solo per poter avere un determinato gadget aziendale. Un semplice biglietto da visita o una brochure, infatti, presuppongono in interessamento a monte. Ma i gadget per fiere come una penna, un’agendina, una chiavetta USB, una maglietta o una shopper – le possibilità sono praticamente infinite – attireranno naturalmente tantissimi visitatori, e tu avrai l’opportunità di fare la tua offerta commerciale. E loro, invece, grazie al tuo gadget personalizzato, avranno tutto il tempo per pensarci, anche a casa!